LibreUmbria tra le 10 migliori storie di qualità a ForumPA

Giovedì 30 maggio alle ore 14 presso il Palazzo dei Congressi a Roma, nell’ambito di ForumPA, LibreUmbria sarà premiata come una delle 10 migliori storie di qualità associate a progetti, idee e iniziative, che hanno contribuito a migliorare la complessa e strutturata macchina dei servizi pubblici.

LibreUmbria ha partecipato alla call raccontando la propria storia, il successo della prima esperienza pilota attivata presso la Provincia di Perugia, descrivendo l’approccio innovativo usato per la comunicazione del progetto, la formazione dei dipendenti, la trasparenza della documentazione prodotta pubblicata con licenza creative commons.

LibreUmbria si presenta a ForumPA come storia di migrazione possibile a software open source finalizzata non solo al risparmio ma alla incentivazione della collaborazione tra Enti diversi, al coinvolgimento delle risorse interne da impegnare nella formazione, all’importanza della conoscenza dei processi interni utile alla riorganizzazione e al miglioramento degli stessi.

LibreUmbria vuole essere un esempio di come è possibile in Pubblica Amministrazione portare innovazione di processo che non solo fa risparmiare risorse ma migliora la costruzione dei documenti e del flusso di dati. LibreUmbria è una storia d’impegno per una Pubblica Amministrazione protesa verso la Qualità.

LibreUmbria vuole essere la rappresentazione dello slogan di #umbriadigitale:”Fare bene, condividere, comunicare”

Annunci

LibreUmbria a Forum PA

forumpa

Il prossimo 29 maggio alle ore 9.30 presso il Palazzo dei Congressi a Roma EUR si parlerà di LibreUmbria nell’ambito del barcamp InnovatoriPA organizzato in occasione di Forum PA.

Il tema del barcamp è “Innovare in una PA che deve fare di più spendendo di meno” ed è per questo motivo che LibreUmbria può rappresentare una buona idea da far conoscere ad altre Pubbliche Amministrazioni. 

“Il barcamp – si legge nella pagina di InnovatoriPA – è una conferenza generata dai partecipanti in cui nessuno è spettatore e tutti contribuiscono alla riuscita dell’evento portando un progetto, un’idea, preparando una presentazione, partecipando alla discussione o aiutando nell’organizzazione”. Abbiamo ritenuto importante partecipare per far conoscere un progetto e agevolarne il riuso, per confrontarci con altri, per migliorare quanto già fatto.

Questo il programma del barcamp: dalle 9.30 alle 10.30 keynote session, poi presentazione interventi, sessione ai tavoli tematici fino alle 13 per concludere con “5 minutes of madness”.