LibreUmbria sbarca nel Regno Unito

In seguito al comunicato di ieri su Joinup, LibreUmbria sbarca nel Regno Unito dove Steve Woods parla di noi.

Woods introduce il post in questo modo: “Non sono solo lavoratori autonomi come me che si stanno allontanando da costosissime suite per ufficio di proprietà verso le alternative free e open source”

Ed inoltre aggiunge: “Come parte della migrazione, la regione adotterà di default LibreOffice e l’Open Document Format come standard di documento aperto.”

L’articolo completo lo trovate qui

LibreUmbria su Joinup

Joinup riporta oggi la notizia riferita al progetto LibreUmbria di migrazione dell’Umbria a LibreOffice con un intervista al presidente del Centro di Competenza per l’Open Source regionale Osvaldo Gervasi.

“Per migliorare l’uso in Pubblica Ammistrazione di strumenti IT – afferma Gervasi – è necessario passare a LibreOffice e adottare gli standard dei documenti aperti. Questo ci consente di aggiornare gli strumenti di Office Automation e, allo stesso tempo, di attuare la politica del Governo in materia di razionalizzazione delle risorse pubbliche.”

Questo il link all’articolo:
https://joinup.ec.europa.eu/news/administration-italian-region-umbria-moving-libreoffice