Prima lezione

Sono iniziati oggi presso la Scuola di Amministrazione Pubblica Villa Umbra i corsi su LibreOffice rivolti ai dipendenti della Provincia di Perugia. I primi due gruppi, formati da 15 persone, hanno iniziato con entusiasmo questo percorso formativo che vuole accompagnarli nell’adozione di LibreOffice e nel cambiamento di alcune abitudini di lavoro.

I partecipanti si sono subito dimostrati interessati ed attenti. “La Provincia parte per prima in questo progetto – hanno sottolineato i formatori – perché sappiamo di essere pronti e di poter contare su persone collaborative, in grado di recepire con entusiasmo le innovazioni, così come successo in passato con la firma digitale e la dematerializzazione degli atti”. 

Le prime impressioni raccolte sono state senza dubbio positive. Perché è stata riconosciuta la chiarezza della comunicazione nel progetto, oltre allo sforzo nel voler formare con lezioni frontali tutti gli interessati.

Si prosegue quindi, a pieno ritmo con il primo gruppo di utenti pronti a tornare in ufficio per aprire LibreOffice e iniziare la verifica di compatibilità dei documenti più vecchi. Questa la sfida lanciata dai formatori: tornare in classe la prossima volta non solo con belle notizie ma anche con le eventuali criticità che emergeranno in ufficio e che saranno affrontate insieme. Senza lasciare nessuno da solo.

Annunci

Corso breve di LibreOffice

abc

Domani 14 marzo partono i primi corsi di formazione agli utenti finali su LibreOffice tenuti dai formatori della Provincia di Perugia ai dipendenti dell’Ente. Il corso proposto avrà la durata di 9 ore e si svilupperà in 3 lezioni da 3 ore ciascuna.

Argomento del corso saranno:

  • una introduzione al software libero e al progetto LibreUmbria
  • gestione di documenti con Writer
  • realizzazione di semplici fogli di calcolo con Calc

A questo corso base, proposto a tutti i dipendenti dell’Ente e finalizzato ad uniformare il livello di conoscenza dello strumento LibreOffice, seguiranno corsi di approfondimento su Writer, Calc ed Impress.

Al fine di fornire uno strumento utile a supportare la didattica in aula, è stato curato un piccolo manuale sulle funzioni di base di Writer e Calc che pubblichiamo in questo spazio affinché possa essere utilizzato anche da altri.

Manuale di Writer e Calc base

Primo corso formatori LibreOffice

La prima edizione del corso Formatori di LibreOffice è iniziata oggi, con la lezione tenuta da Italo Vignoli, uno dei fondatori di The Document Foundation e quindi di LibreOffice. Presso il centro di formazione della ASL 2 sono intervenuti i primi 13 formatori, provenienti da Enti diversi aderenti al progetto: Regione Umbria, Asl 2, Provincia di Perugia, Consorzio SIR, Agenzia di Forestazione.

Il primo modulo didattico ha presentato ai partecipanti i principi alla base del software libero, le caratteristiche delle comunità oltre che la storia di LibreOffice, la diffusione attuale e i suoi sviluppi futuri.

A partecipare a questa prima edizione Maurizio Boncio, Andrea Castellani, Michele Catarinelli, Emanuele Consalvi, Francesca Della Torre, Mirco Marcagnani, Vittorio Mazzei, Andrea Mencarelli, Sonia Montegiove, Stefano Paggetti, Fabrizio Papalini, Alfredo Parisi e Marco Pierotti.

Formatori e tecnici ai blocchi di partenza

Lunedì 19 novembre un bel gruppo di 26 formatori e 19 tecnici inizieranno il corso di formazione su LibreOffice. I due percorsi formativi, che si svolgeranno presso le aule multimediali della Regione Umbria e del Centro di Formazione della ASL 2 Perugia, sono finalizzati alla formazione di due importanti figure professionali previste dal progetto: il formatore, ovvero la persona in grado di erogare corsi di addestramento per gli utenti finali, e l’addetto alla installazione e assistenza tecnica, ovvero una figura in grado di supportare l’utenza nella fase di post migrazione.

I due percorsi formativi, della durata di 34 e 30 ore, sono organizzati dalla Scuola di Amministrazione Pubblica Villa Umbra e prevedono 2 edizioni per i formatori e 2 per installatori e tecnici. Gli stessi corsi, vista l’elevata adesione da parte del personale interno agli Enti coinvolti che ha risposto con molto entusiasmo, saranno replicati fra qualche mese.

Il poter disporre di un gruppo così numeroso di formatori e tecnici specializzati in LibreOffice consentirà agli Enti l’adeguata autonomia organizzativa necessaria a gestire internamente le attività di formazione e help desk. I corsi, il cui programma didattico è stato predisposto con il supporto della Document Foundation saranno anche propedeutici alla certificazione dei partecipanti su LibreOffice.