Prima comunicazione agli utenti

La comunicazione riveste un ruolo fondamentale nei progetti di migrazione, soprattutto quando questa è rivolta agli utenti finali che devono sentirsi partecipi oltre che essere informati circa modalità e tempi.

La Provincia di Perugia, dopo aver comunicato l’adesione al progetto LibreUmbria ad Amministratori e dirigenti, ha inviato la prima comunicazione ai dipendenti, dove viene messo in evidenza il fatto che “obiettivo del progetto è migliorare e rendere più agevole il lavoro di tutti, mettendo a disposizione un programma aggiornato, molto simile a quello già utilizzato all’interno degli uffici, ma più semplice ed affidabile. Uno strumento che può aiutare a fare il lavoro d’ufficio sprecando meno tempo e producendo documenti di migliore qualità”.

Nella prima comunicazione è rimarcato il fatto che “l’adozione di LibreOffice sarà lento, graduale e terrà conto delle esigenze di ciascuno. Ad una prima rilevazione, finalizzata a conoscere il tipo di lavoro che solitamente viene svolto con Office seguirà, contestualmente all’installazione di LibreOffice sui computer, la fase di formazione in aula per tutti i dipendenti coinvolti nel processo di migrazione. Per supportare il lavoro di ciascuno sarà organizzato internamente un servizio di assistenza che potrà fornire risposte ad eventuali difficoltà riscontrate”.

La prima comunicazione formale è stata inviata per mail a tutti i dipendenti e pubblicata sulla Intranet della Provincia di Perugia.

Advertisements

One thought on “Prima comunicazione agli utenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...