Firma digitale da LibreOffice

firma

Tra le famose quattro libertà del software open source c’è quella di “migliorare il programma e di distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio”. Questo è quello che abbiamo fatto elaborando una estensione ufficiale per LibreOffice che consente, direttamente tramite un pulsante della barra degli strumenti, di generare il file in .pdf e richiamare il software Dike per apporre la firma digitale.

L’estensione ha avuto riscontri positivi di quanti l’hanno scaricata e la stanno utilizzando, ma andava fatta una personalizzazione per agevolare l’uso dell’estensione all’interno dell’Ente che è partito per primo nel progetto LibreUmbria, ovvero, la Provincia di Perugia.

La personalizzazione realizzata, che sarà presentata nei prossimi giorni ai dirigenti dell’Ente, consente la generazione del documento in .pdf e la firma dello stesso tramite la firma digitale remota adottata in Provincia.

L’aggiunta di questa funzionalità rappresenta un passo importante verso la semplificazione di alcune operazioni diventate ormai di routine negli uffici.

fir