Non c’è migrazione senza assistenza

help

Chiave di successo di un cambio software è, oltre alla formazione, l’assistenza in itinere ed ex-post agli utenti finali. Per questo la Provincia di Perugia si è dotata di uno strumento di tipo open source che potesse agevolare il ruolo di chi presta assistenza agli utenti e contestualmente garantire il rispetto della privacy secondo il regolamento interno all’Ente.

E’ stato così individuato UltraVNC, un prodotto che può essere personalizzato e che consente all’utente di effettuare una chiamata ad una delle persone che presta assistenza e che può in questo modo comprendere in modo più chiaro la problematica visualizzando il desktop del chiamante.

Oltre a visualizzare il problema contingente dell’utente, chi fa assistenza ha la possibilità di prendere il controllo del desktop remoto e mostrare la giusta sequenza di operazioni da svolgere per risolvere il problema. Una volta che l’utente chiude UltraVNC non è più possibile per chi ha prestato assistenza interagire con il pc a distanza.

La personalizzazione del prodotto e le modalità di utilizzo testate dalla Provincia di Perugia sono state documentate in modo da favorirne il riuso.

Manuale di personalizzazione e installazione di UltraVNC per la Provincia di Perugia

Annunci

One thought on “Non c’è migrazione senza assistenza

  1. Pingback: Non c’è migrazione senza assistenza | Documenti liberi, aperti, condivisi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...